… ovvero Vignale prima di Vignale.

Le più antiche tracce di insediamento nell’area di Vignale sembrano relative ad una fattoria di epoca etrusco romana.

Si tratta di alcuni ambienti allineati riconosciuti al di sotto delle strutture più recenti, delimitati da muri in pietra costruiti quasi a secco che definiscono un edificio quadrangolare dotato di un sistema di raccolta delle acque meteoriche che venivano convogliate in un canale esterno scavato nell’adiacente area scoperta, forse la più antica delle strade attestate a Vignale.

La  datazione della fattoria, ancorchè indicativa, può essere ricostruita grazie alla presenza di alcune monete databili tra il 211 ed il 146 a.C. rinvenute nelle terre a contatto in relazione con le strutture.