A seguito della decisione del Ministero per i Beni e le Attività Culturali di non concedere per il 2013 il permesso di scavo su terreni di proprietà privata, il caso di Vignale è arrivato all’attenzione dei media nazionali.

Se n’è occupata La Stampa l’11 marzo 2013.

Leggi qui l’articolo

Rispondi