Il diario di Francesco

Per sapere cosa fanno gli archeologi sullo scavo direttamente dalle loro parole, non c’è niente di meglio che sbirciare sul loro diario personale. Infatti ogni archeologo solitamente tiene un diario sul quale riporta in sintesi la giornata di scavo, con le sue parole e secondo il suo punto di vista.

Abbiamo pensato di raccontare il lavoro quotidiano sul sito pubblicando ogni giorno una pagina del diario di un archeologo diverso: tutti racconteranno in che punto dello scavo hanno lavorato, che cosa hanno riportato in luce e che cosa è successo di rilevante in quella giornata anche in altre aree del sito.
Ciascuno di essi lo farà però in modo differente, usando parole, modi e sensibilità diversi a seconda della propria esperienza, magari anche contraddicendo quello che era stato scritto il giorno prima, sicuramente raccontando episodi di vita quotidiana dell’archeologo.

Oggi si inizia leggendo il diario di Francesco.

One thought on “Leggendo il diario di un archeologo

  1. Ciao! Questa è una bellissima idea per far conoscere la storia di uno scavo archeologico ai non addetti ai lavori come me.
    Vi continuerò a seguire, buon lavoro!
    Noemi da Siracusa.

Rispondi