Read Time:1 Minute, 28 Second

Se di Antioco e Menofilo conosciamo il nome e un piccolo pezzo di vita, nulla sappiamo invece di altri “protagonisti” della storia dell’insediamento antico di Vignale, che probabilmente funzionò anche per molti anni anche come stazione di posta per la sosta e il cambio dei cavalli lungo la Via Aurelia antica.

In una stazione di posta si incontrava una umanità molto varia: funzionari dell’amministrazione imperiale che si spostavano per esigenze di servizio; messaggeri che si fermavano giusto il tempo per cambiare cavallo; mercanti che avevano bisogno di un luogo sicuro per passare la notte. Intorno a loro si muovevano poi le persone di servizio e anche personaggi meno raccomandabili: ladri, truffatori e donne di dubbia moralità.

Un pubblico di utilizzatori così ampio avrà certamente lasciato delle tracce archeologiche, che sono però molto difficili da riconoscere.

A noi piace pensare di averne almeno tre.

Nel riempimento di una canaletta di scarico abbiamo ritrovato, tra altri oggetti, uno strano manufatto: una specie di “bicchiere” a forma di pigna, che era probabilmente il tappo di un’anfora o di una bottiglia, ma che poteva anche essere utilizzato come fritillus, ovvero come bussolotto per tirare i dadi da gioco. Una attività che i Romani apprezzavano molto!

In un edificio isolato che pensiamo possa essere una latrina, abbiamo trovato una fibula (una spilla per fissare gli abiti), che potrebbe essere stata perduta da qualcuno che stava utilizzando, per l’appunto, i servizi dell’area di servizio.

In uno strato di terra all’interno di un vano vicino all’ingresso della stazione di posta abbiamo trovato una piccola gemma di pasta di vetro. Probabilmente in origine era una placchetta che decorava una cassettina di legno pregiato, ma venne poi rilavorata, forse per trasformarla in un orecchino.

0 0

About Post Author

Francesco Ripanti

Francesco “Cioschi” Ripanti è dottore di ricerca in Archeologia Pubblica presso l'Università di Pisa. Si occupa principlamente di community archaeology e storytelling.
Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleppy
Sleppy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %